SCOPRI LA MAREMMA

Terme di Saturnia

Terme di Saturnia

Terme di Saturnia

Saturnia famosa nel mondo

Le piscine naturali d’acqua sulfurea di Saturnia, frazione del Comune di Manciano, sono tra le più famose del mondo per le loro benefiche proprietà nella cura della pelle, dell’apparato respiratorio e muscolo-scheletrico. Ma sono altrettanto famose per la cornice spettacolare in cui sorgono.

La prima città della penisola

Secondo la leggenda Saturnia è stata la prima città della penisola, fondata in onore del dio Saturno, su un grosso masso di travertino, tra il fiume Albegna e il torrente Stellata.

Secondo alcuni la sua nascita andrebbe fatta risalire al XX secolo a.C. ad opera dei Pelasgi (popolazione preellenica dalle origini incerte).

I resti di una particolare cinta muraria in pietrame a secco, dalla forma poligonale e in travertino colorato, parrebbero risalire a questo periodo.

Immergersi nelle terme e nella storia

Numerose necropoli etrusche raccontano che Saturnia fosse luogo abitato già nell’VIII secolo a.C. e particolarmente fiorente, tanto da essere chiamata “Aurina”, città dell’oro. Conquistata dai romani circa nel 280 a.C., Saturnia fu protetta da mura e trasformata in colonia. Ancora oggi nella sua piazza principale sono visibili le colonne del tempio romano che qui sorgeva. Dopo secoli di abbandono fu riscoperta e fatta risorgere da Cosimo I de’ Medici.

La millenaria storia della cittadina è evidente dalla grande quantità di reliquie etrusche, romane, medievali e rinascimentali che vi sono state ritrovate.

Saturnia nella leggenda

La leggenda narra che Saturnia sia nata dalla cieca ira del dio Saturno, qui rifugiatosi dopo essere stato cacciato dall’Olimpo. Saturno per vendicarsi avrebbe scagliato il suo fulmine su questa terra, facendone così scaturire acqua bollente per annientare gli uomini.

Nel medioevo i caldi vapori delle acque termali erano associati al peccato e alla voluttuosità, e le sorgenti furono identificate con le porte dell’inferno.

Cascate naturali e Resort

Le vasche naturali delle “Cascate del Mulino” sono scavate nella roccia di travertino dall’acqua sulfurea che sgorga a circa 37,5° e sono fruibili tutto l’anno liberamente.

Sulla sorgente è stato costruito un lussuoso stabilimento termale, tra i più esclusivi resort d’Italia, che offre una grande quantità di pacchetti benessere e trattamenti.

Per informazioni

http://www.termedisaturnia.it/

Come arrivare alle terme di Saturnia

A circa 1 ora da Grosseto, verso l’interno della Valle del Fiora, le Terme di Saturnia sono facilmente raggiungibili attraverso la SP159 Scansanese  e la SP10 Follonata Montemerano-Saturnia, seguendo le indicazioni per le Terme.

Potrebbero interessarti

  • GavorranoGavorrano Gavorrano si trova in provincia di Grosseto, sul versante settentrionale del Monte D’alma in una zona particolarmente ricca di giacimenti di...
  • Cala MartinaCala Martina On the trails of Garibaldi A stone coming from the sea and a monument along the path remember in Cala Martina the famous Italian revolutionary lea...
  • HikingHiking STEP BY STEP Whether for sport or for culture, Maremma gives the opportunity to choose different itineraries to take on its own or in-group. Goi...
  • GiannutriGiannutri La mezzaluna del Tirreno La piccola isola più a sud dell’Arcipelago Toscano, Giannutri, fa parte del Comune dell’Isola del Giglio, da cui dista ...
  • AnsedoniaAnsedonia On the Puccini notes After 1919 the Tuscan composer Giacomo Puccini lived here for many years in the historical complex of the Medieval Tower, als...
  • Gli altri borghi della MaremmaGli altri borghi della Maremma Qui di seguito troverete un elenco aggiornato degli altri borghi della Maremma: Roccastrada Campagnatico Castel del Piano Arcidosso ...
  • Giglio IslandGiglio Island The goats island The island has been inhabited since the Iron Age. Giglio owes it's name to the presence in past times of numerous goats (αίγες...
  • Le altre terme e bagni in MaremmaLe altre terme e bagni in Maremma Qui di seguito troverete un elenco aggiornato delle altre terme e bagni presenti in Maremma: Terme di Petriolo Bagni di San Filippo Terme...


X