• it
SCOPRI LA MAREMMA

Tirli

Tirli

Tirli piccolo gioiello trai boschi

Tirli, frazione di Castiglione della Pescaia, è arrampicato su una collina e circondato da boschi meravigliosi di lecci e castagni.
Il piccolo borgo ha origini medioevali ed è costruito in pietra, secondo antiche tradizioni urbanistiche, in modo da riparare le abitazioni dai venti freddi in inverno e dal sole in estate.
Passeggiare nei sentieri tra boschi che circondano Tirli è un’esperienza unica ed emozionante che ci trasporta lontano nel tempo. Da queste colline è possibile scorgere il mare ed avvistare cinghiali lepri e caprioli che vivono liberi in questa natura incontaminata.

Eremo di Sant’Anna

Immerso nel bosco, poco fuori da Tirli, si trova l’Eremo di Sant’Anna luogo suggestivo che accoglie ancora oggi tantissimi fedeli e visitatori anche per la presenza della fonte dedicata alla santa protettrice della fertilità.
Si narra che chi beva l’acqua della fonte desiderando un bimbo riceva la grazia da Sant’Anna.
L’Eremo è circondato da un castagneto attrezzato con area di sosta. Da qui, attraverso piccoli sentieri, è possibile avventurarsi nei boschi e nelle vicinanze ci si può imbattere nelle rovine dell’Eremo di San Guglielmo di Malavalle dapprima luogo di sepoltura del santo, danneggiato in seguito dai senesi e ricostruito nel XVIII secolo dagli Agostiniani.

San Guglielmo e il Drago

Nella chiesa di Sant’Andrea Apostolo sono conservate le reliquie di San Guglielmo insieme alla costola del drago ucciso dal Santo secondo la leggenda.
La chiesa, realizzata sulle rovine di una cappella preesistente ad opera degli agostiniani che vissero nel borgo nel XVII secolo, ha una splendida struttura romanica con altari in stile barocco.

Piatti tipici e…

Nei tantissimi ristoranti di Tirli è possibile gustare la specialità tipiche maremmane ed in particolare piatti a base di cinghiale e selvaggina preparati secondo antiche ricette conservate gelosamente.
È possibile, in estate assistere al divertente torneo di palla Eh o palla 21 antico sport tradizionale, praticato anche in altri borghi limitrofi.

Come arrivare a Tirli

Da Castiglione della Pescaia si percorre la statale 322 in direzione Follonica, dopo il bivio per Punta Ala, una strada asfaltata (10KM circa) conduce al paese.

Attività e attrazioni a Tirli
Appuntamenti ed eventi a Tirli

Dicembre, 2018

Nessun evento

Potrebbero interessarti

  • SoranoSorano Sorano: la Matera della Toscana Sorano si trova nella parte sud orientale della provincia Grossetana denominata Area del Tufo. Il piccolo borgo, ar...
  • ScansanoScansano Scansano vino ma non solo Il piccolo borgo di Scansano sorge su un’altura a nord delle colline dell’Albegna e del Fiora in una zona ric...
  • Santa Caterina e l’antico rito del fuocoSanta Caterina e l’antico rito del fuoco Il 24 novembre, a Santa Caterina, frazione del comune di Roccalbegna, si celebra la vigilia del martirio della santa da cui il borgo prende il nome. D...
  • Castiglione della PescaiaCastiglione della Pescaia Spiagge attrezzate, mare limpido e servizi eccellenti: Castiglione è Bandiera Blu Cuore dell’Alta Maremma grossetana è Castiglione de...
  • SovanaSovana Sovana: la Suana degli Etruschi Sovana, frazione di Sorano in provincia di Grosseto, nel cuore dell’Area del Tufo conserva la struttura d...
  • CapalbioCapalbio La piccola Atene Ultima città nell’entroterra della Toscana, circa 45 km a sud di Grosseto, Capalbio regala un panorama mozzafiato, dall...
  • ScarlinoScarlino Scarlino tra il mare e la terra Scarlino sorge sul versante nord del monte D’alma, dalle sue alture ci regala una vista meravigliosa dell...
  • PopuloniaPopulonia La Populonia medievale Questa piccola frazione del Comune di Piombino è una miniera di antichi tesori. Populonia è un piccolo borgo medi...


Tirli, rassegna dai media locali


  • Stella Sorgente: “I soldi non spesi per gli alluvionati restino a Livorno”
    Finita la fase dell’emergenza, il Comune di Livorno e la Regione Toscana stanno concentrando i propri sforzi sulla riduzione del rischio idraulico. “Per farlo - sottolinea la vicesindaco Stella Sorgente che il 23 novembre ha partecipato a un sopralluogo sui cantieri insieme all’assessore ai Lavori pubblici Alessandro Aurigi e al ... Leggi tutto
    Fonte: tenews.itPubblicato il 24-11-2018
  • Montecatini: Grotta Maona, 15 milioni di anni e non sentirli
    A  maggio, dopo l’apertura eccezionale dell’Open Week, torna visitabile una delle attrazioni naturalistiche della Valdinievole, abitata da una rara ‘comunità’ di pipistrelli sotto tutela ... Leggi tutto
    Fonte: intoscana.it – ViaggiPubblicato il 14-04-2018
  • Fagiano farcito, ricetta di casa mia
    Fagiano farcito, ricetta di casa mia, per la GN della cacciagione del calendario italiano del cibo. Erano anni che non cucinavo selvaggina ma un caro amico mi ha regalato un fagiano quindi ho deciso di cucinarlo per il compleanno di mia sorella. Non potevo trovare occasione migliore, lo faceva sempre mamma ... Leggi tutto
    Fonte: unpezzodellamiamaremma.com – RicettePubblicato il 12-11-2017
  • Cavalli allo specchio
    Sabato 16 settembre // ore 10 // Museo di Storia Naturale della Maremma I cavalli sanno riconoscersi allo specchio? È un quesito che si è posto un gruppo di ricerca dell’università di Pisa, mettendo a punto uno studio che ha prodotto risultati preliminari incoraggianti. Se ne parlerà in un incontro ... Leggi tutto
    Fonte: fondazionegrossetocultura.itPubblicato il 13-09-2017

Tirli - i video


No feed items found.
X