SCOPRI LA MAREMMA

Follonica

Follonica mare

Follonica

Da città del ferro a località balneare

La lavorazione del ferro estratto all’Isola d’Elba era fiorente nel Golfo di Follonica già dal VI secolo a.C, e nel 1546 gli Appiani vi fecero realizzare una fonderia.
Ma il centro urbano di Follonica si è sviluppato solo dopo il 1836, quando Leopoldo II vi stabilì il centro amministrativo delle fonderie della zona. L’importanza che il ferro ha rivestito nella storia di Follonica è evidente a ogni passo.

Dalla metà degli anni ’60, con la chiusura delle fonderie e con la valorizzazione della sua posizione strategica, tra il verde sterminato delle pinete e il mare cristallino del Golfo, Follonica è una delle più apprezzate località balneari della Toscana.

La Chiesa di San Leopoldo e l’antica fonderia

La Chiesa di San Leopoldo è un pregevole esempio dell’architettura religiosa in ghisa, e il complesso dell’ex fonderia industriale Ilva, chiuso nel 1963, oggi è parte del patrimonio culturale di Follonica e sede del Museo delle Arti in Ghisa. Ad accogliere il visitatore in quest’area industriale ottocentesca è un enorme cancello neogotico, interamente in ferro e riccamente decorato. 

La Pinacoteca Civica di Follonica

Follonica è anche un interessante polo artistico, con la Pinacoteca CivicaAmedeo Modigliani che si trova sul vivace lungomare, e che custodisce circa 180 opere di artisti contemporanei italiani e stranieri, tra cui Annigoni, Picasso e Dalì.

Come arrivare a Follonica

Dalla SS1 Aurelia, uscire a Follonica Est seguendo le indicazioni per il centro della città.

Attività e attrazioni a Follonica
Appuntamenti ed eventi a Follonica

Aprile, 2021

Potrebbero interessarti

  • AnsedoniaAnsedonia  Sulle note di Puccini Il compositore toscano Giacomo Puccini qui visse per un periodo della sua vita, dopo il 1919. La sua dimora ad Ansedonia fu...
  • In vacanza a Montecristo l’isola da romanzoIn vacanza a Montecristo l’isola da romanzo Celebrata da Alexander Dumas nel suo romanzo Il Conte di Montecristo oggi disabitata e selvaggia è un vero paradiso per gli amanti della natura Is...
  • La vacanza ideale per gli amanti della natura a TirliLa vacanza ideale per gli amanti della natura a Tirli Tirli nella Maremma grossetana è circondata da meravigliosi boschi, il luogo ideale per trascorrere alcuni giorni immersi nella natura. Tirli T...
  • Città di CosaCittà di Cosa La città di Cosa sorge sulla costa del Mar Tirreno su un promontorio roccioso dove oggi si trova Ansedonia. La città venne costruita dai Romani ...
  • Monte ArgentarioMonte Argentario Un monte tra terra e mare Il fascino della Maremma si respira a pieni polmoni, a Monte Argentario. Il promontorio che guarda da vicino l’Isola d...
  • Der Garten von Daniel SpoerriDer Garten von Daniel Spoerri Dieser unglaubliche Garten ist nach der vielseitigen Rumänischer Künstler Daniel Spoerri benannt. Choreograf, Tänzer, Maler und Bildhauer ist er w...
  • Il mare d’invernoIl mare d’inverno Mettete una domenica di marzo, mettete la mancanza di voglia di studiare e l’insofferenza nel rimanere rinchiuso tra le mura di casa. Mettete la vog...
  • L’avifauna acquatica sceglie il parco della maremma come sito di svernamentoL’avifauna acquatica sceglie il parco della maremma come sito di svernamento Il Centro Ornitologico Toscano, che dal 1984 si occupa di monitorare il flusso degli uccelli svernanti in tutte le paludi toscane, ha svolto il censim...


X