SCOPRI LA MAREMMA

Terme di Petriolo

Terme del Petriolo

Terme di Petriolo

Al confine tra le province di Grosseto e Siena, lungo il fiume Farma,

le terme di Petriolo, con acqua solfurea che sgorga a 43°.

Le Terme di Petriolo già conosciute sin dall’epoca Romana ed Etrusca, sono caratterizzate da un paesaggio prevalentemente collinare ed un ambiente naturale eccezionalmente ben conservato. Immerse nella riserva naturale del Basso Merse, in uno scenario incantato tra boschi e colline, che consente di rimettersi al passo con la natura e con noi stessi, una posizione unica dove pace e silenzio rimandano ad atmosfere primordiali fuori dal tempo.

Ci sono due Centri Termali a cui è possibile accedere

Il centro termale, sulla sponda senese del Fiume, in località Petriolo.

Le Vasche Termali Terapeutiche sono alimentate da acqua ipertermale +43°C che scaturisce dalla sorgente situata sulla riva del torrente Farma. Il forte odore di zolfo che emana è dovuto alla presenza di idrogeno solforato in concentrazione notevoli; inoltre è ricca di anidride carbonica libera, calcio, fluoro, ioni cloruro, solfato ed idrogeno carbonato. Grazie a questi componenti l’acqua termale delle Terme di Petriolo racchiude molteplici proprietà salutari e benefiche rimaste inalterate nel tempo.

La balneoterapia nelle piscine termali, infatti, oltre a donare una sensazione di benessere generale aiuta a prevenire e curare diverse patologie croniche dell’organismo.

Azione sull’Apparato Osteo-articolare: riduce la rigidità muscolare; allevia il dolore ed antinfiammatoria nelle varie forme di artrosi diffusa.

Azione sull’Apparato Respiratorio: decongestionante; mucolitica e trofica sulla mucosa.

Azione sull’Apparato Cutaneo: antinfiammatoria; cheratolitica e cheratoplastica.

Contatti:

Terme di Petriolo – loc. Petriolo – 53015 Monticiano – Siena – tel 0577.757104 – fax 0577.757092 – www.termepetriolo.it – info@termepetriolo.it

Terme medievali di Petriolo

Sul lato grossetano, proprio accanto alla strade “Senese” quindi ben collegato sia per Grosseto che per Siena, vi è l’hotel immerso in una riserva naturale privata, e costruito proprio sopra alle , l’acqua sgorga naturalmente a 43°C, in un paradiso naturale. La vasca che raccoglie le acque benefiche dei Bagni di Petriolo, avvolta da magici profumi e colori, regala agli ospiti un’esperienza sensoriale indimenticabile.

L’acqua è naturalmente presente in tutti i trattamenti, realizzati con prodotti unici ed esclusivi per la scelta di materie prime legate alle tradizioni, alla storia e a tutto ciò che offre la terra toscana.

Il percorso delle Terme Romane

Esclusiva area “umida” completamente dedicata al benessere ed al relax, con piscine a temperature differenziate, alcune alimentate con acqua della sorgente delle falde della Val di Farma ed altre con l’acqua termale proveniente direttamente dalle fonte di Petriolo.

Dalle piccole cascate per il massaggio cervicale agli idromassaggi subacquei  dorsali e lombari e per le gambe, fino agli idroflussi provenienti dal pavimento e dalle pareti. Un grande e piacevole relax ma anche un vero percorso emozionale   stimolante e rigenerante per il corpo e la mente.

Piscina Tepidarium Parvum (30°-32°) Con Idromassaggi e Cascata
Piscina Tepidarium Magnum (34°-36°) Con Idromassaggi
Piscina Ipertermale Calidarium (39°-41°)
Percorso Vascolare Kneipp Bagno Alternato Caldo-Freddo
Piscina Natatoria con Acqua di Sorgente (23°-27°)
Rotonda Sudatoria Laconicum
Cascata di Ghiaccio Frigidarium
Docce Emozionali Cromoterapiche e Aromaterapiche
Bio Sauna Aromaterapica alle Essenze
Area Relax e Solarium Panorama

Contatti:

Petriolo Spa Resort, Strada Statale SS 223, KM 40,600 – 58045  Località Bagni di Petriolo  Fraz. Pari, Civitella Paganico (GR) – +39.0564.9091

Potrebbero interessarti

  • Scuole e associazioni sportive di sup in MaremmaScuole e associazioni sportive di sup in Maremma DI SEGUITO TROVERETE L’ELENCO DELLE PRINCIPALI SCUOLE E ASSOCIAZIONI SPORTIVE DI SUP DELLA MAREMMA ...
  • PopuloniaPopulonia Die mittelalterliche Populonia Dieses kleine Dorf in der Gemeinde Piombino ist eine Fülle von alten Schätzen. Populonia ist ein kleines Dorf aus...
  • Museo Civico Archeologico Isidoro FalchiMuseo Civico Archeologico Isidoro Falchi La lunga storia di Vetulonia Nella piazza principale di Vetulonia, frazione di Castiglione della Pescaia e principale sito archeologico della Marem...
  • Notizie su terme e luoghi di relaxNotizie su terme e luoghi di relax     ...
  • Monte ArgentarioMonte Argentario Un monte tra terra e mare Il fascino della Maremma si respira a pieni polmoni, a Monte Argentario. Il promontorio che guarda da vicino l’Isola d...
  • Colline MetallifereColline Metallifere C’è un motivo se si chiamano metallifere. Lette sui sussidiari delle elemntari queste colline dal nome singolare hanno il fasicno medievale dei tip...
  • GolfGolf Grüne Wege in wunderbaren Landschaften Das Grün der Maremma ist nicht nur das von Wäldern, Parks und Weiden. Es ist auch das Grün der Golfplä...
  • All Wave Cup 2015: prima volta nel Parco della MaremmaAll Wave Cup 2015: prima volta nel Parco della Maremma Un fine settimana all'insegna dello sport, quello che si appresta ad iniziare. In arrivo, infatti, in Maremma, oltre 160 atleti da 12 nazioni diverse,...


X