• it
SCOPRI LA MAREMMA

Colline Metallifere

Colline Metallifere

Colline Metallifere

C’è un motivo se si chiamano metallifere. Lette sui sussidiari delle elemntari queste colline dal nome singolare hanno il fasicno medievale dei tipici borghi toscani. Su tutte Massa Marittima, fiera antica e bella con la sua piazza classica e medievale caratterizzata dalla contemporanea presenza di Duomo e Municipio.
Un itinerario in questi luoghi può, in meno di una giornata abbracciare storia e panorami meravigliosi. Partendo da Castiglioni della Pescaia e proseguendo verso nord, si arriva a Follonica e inoltrandosi verso l’interno dalla pianura ai suoi piedi si staglia alta e fiera Massa Marittima.
Piccola, orgogliosa e splendida, Massa Marittima ha il fascino classico dei borghi toscani. Il centro storico, oltre la piazza e il suo meraviglioso Duomo, accoglie la Torre del candeliere, tagliata a metà come sfregio dai senesi vincitori dei massetani nel XIV secolo, le mura, gigantesche e ottime per una passeggiata con vista mozzafiato sul mare, il pacifico chiostro di Sant’Agostino. Per i più atletici consigliamo la leggendaria via Moncini, una vera e propria “pettàta” (salita) come direbbe un massetano.
Cittadina viva e vissuta d’estate offre lo spettacolo del Balestro del Girifalco rievocazione storica di assoluto interesse in cui i quartieri cittadini si sfidano in quello che, banalizzando, è un tiro al bersaglio per mezzo di balestre.
Da sottolineare anche la magia dell’evento Calici di Stelle che si tiene in agosto e attrae centinaia di persone tra le vie del vecchio borgo.
Spostandosi da Massa Marittima e dirigendosi verso Siena si attraversano dei boschi di macchia mediterranea dal fascino unico in ogni stagione dell’anno. E sembra di rivedere, per strada, le centinaia di minatori che quotidianamente si spostavano tra questi luoghi per raggiungere il luogo di lavoro.

Storie di vita quotidiana, di piccoli riscatti sociali, di alternativa ai campi ma anche il terrore della silicosi e gli incidenti minerari.
Proseguendo verso Siena, lungo la strada, si incrociano le cosiddette Raste di Boccheggiano, scorie minerarie del rame lavorate dall’erosione degli agenti atmosferici che hanno creato un panorama lunare. Proseguendo sulla stessa strada, a circa 30 km da Massa Marittima c’è San Galgano e la sua spada nella roccia. Su una collina che sembra uscita da una cartolina o da una pubblicità di qualche marca di biscotti, la cappella di Monte Siepi ospita davvero una spada nella roccia. Un luogo magico e sconosciuto che offre la sensazione di trovarsi in un’altra era.
Ai piedi del poggetto si stendono i campi e in mezzo a questi la suggestiva Abbazia cistercense di San Galgano.
Da San Galgano, tornando indietro e dirigendosi di nuovo alla volta di Castiglione della Pescaia, si può incrociare Montemassi, piccola frazione del comune di Roccastrada che offre, con la sua massiccia Rocca posta sulla sommità della collina, un panorama mozzafiato sulla maremma che la circonda.
Per gli appassionati di fotografia:

  • Le mura di Massa Marittima
  • Il centro storico di Massa Marittima
  • Le raste di Boccheggiano
  • L’abbazia di San Galgano
  • La rocca di Montemassi
  • Le mura di Montemassi
  • La campagna che si estende ai piedi di Montemassi e nei dintorni di Ribolla

Potrebbero interessarti

  • Oasi WWFOasi WWF Se dici maremma pensi subito al cinghiale come elemento più rappresentativo. Ma la Maremma è molto di più. A testimoniarlo le oasi wwf che ospita...
  • Palio Marinaro dell’Argentario 75° edizionePalio Marinaro dell’Argentario 75° edizione PORTO SANTO STEFANO – Entra nel vivo la sera di venerdì 12 agosto l’atmosfera del 75° Palio Marinaro dell’Argentario. I giorni più “caldi...
  • Cale del GolfoCale del Golfo Se cercate il mare, quello vero e un po’ selvaggio ci sono pochi posti come le cale del promontorio meridionale del golfo di Follonica. Sono luoghi ...
  • Medioevo nel BorgoMedioevo nel Borgo "Chi siete? Quanti siete? Da dove venite? Cosa portate? Un fiorino." Quando il nemico non preme alle porte del castello la vita nel borgo, oltrepassa...
  • Populonia e VetuloniaPopulonia e Vetulonia La Maremma è stata anche terra di etruschi. Furono forse i primi fabbri di questa zona, estraevano il ferro dall'Isola d'Elba e lo lavoravano sulla t...
  • Erbario per i giorni di pioggiaErbario per i giorni di pioggia Verrà inaugurata sabato 24 settembre la Mostra Erbario per i giorni di pioggia, una raccolta di rappresentazioni artistiche di Giancarlo Galeotti, ar...
  • “Novembre Grosso”, il festival che celebra Massa Marittima e il suo territorio“Novembre Grosso”, il festival che celebra Massa Marittima e il suo territorio E’ cominciato ieri “Novembre Grosso”, il festival autunnale che per tutto il mese animerà la città di Massa Marittima, con concerti, mostre, d...
  • Parco della MaremmaParco della Maremma La Maremma è terra selvatica ancora prima che selvaggia. È una distesa di macchia in riva al mare, lussureggiante e polverosa d’estate. La fortu...


Colline Metallifere, rassegna dai media locali


  • Presentata la rete di ‘Festival di Maremma’
    ... MIBACT - direzione generale cinema, Regione Toscana, Fondazione Sistema Toscana, Parco Nazionale delle Colline Metallifere, Rete delle biblioteche di Maremma, Polo museale della Toscana, Festival ... Leggi tutto
    Fonte: 247.libero.it – Maremma toscanaPubblicato il 05-07-2020
  • Valentina Ferragni passa anche da Marina: «Il miglior tramonto in sella a un cavallo bianco»
    MARINA DI GROSSETO – Una passeggiata a cavallo in spiaggia e in seguito l’aperitivo al tramonto, Valentina Ferragni, durante la sua breve vacanza in Maremma, ha fatto tappa anche a Marina di Grosseto per godersi il mare. Leggi anche gavorrano «Qui è un sogno»: Valentina Ferragni in vacanza in Maremma ... Leggi tutto
    Fonte: ilgiunco.netPubblicato il 04-07-2020
  • Il patron: «Qui ho avuto la fortuna di trovare persone eccellenti»
    SCARLINO. La cultura industriale non s’improvvisa. «A Scarlino – sottolinea il patron di Crosa service group – ho avuto la grande fortuna di trovare persone eccellenti, che già lavoravano sul territorio. Un’azienda come la nostra funziona solamente se c’è un solido spirito di squadra, e una squadra è come ... Leggi tutto
    Fonte: iltirreno.it – Grosseto notiziePubblicato il 03-07-2020
  • Tre anni fa la scomparsa del professor Camporeale: studiò gli Etruschi del lago dell’Accesa
    MASSA MARITTIMA – Sono passati tre anni esatti, era il 1 luglio 2017, dalla scomparsa di Giovannangelo Camporeale, l’etruscologo dell’Università di Firenze che proprio in questi giorni nel 1980 terminava la prima serie di scavi all’abitato etrusco del Lago dell’Accesa a Massa Marittima, uno degli insediamento etruschi più importanti in ... Leggi tutto
    Fonte: ilgiunco.netPubblicato il 01-07-2020
  • Sfera punta a 4 milioni di chili di pomodori e scommette sulle Colline Metallifere
    Neppure l’emergenza sanitaria e il conseguente lockdown hanno frenato l’espansione di Sfera Agricola, la società portata a battesimo tre anni fa nelle campagne gavorranesi della Castellaccia e che custodisce la serra high tech più grande d’Italia. Anzi, è tempo di tirare le fila. E siccome Sfera Agricola è una ... Leggi tutto
    Fonte: iltirreno.it – Piombino notiziePubblicato il 30-06-2020
  • A Massa Marittima un’estate alla scoperta dell’arte di Ambrogio Lorenzetti
    A Massa Marittima un’estate all’insegna della grande arte di Ambrogio Lorenzetti, uno dei protagonisti della pittura italiana del Trecento italiano che ha vissuto e lavorato per molti anni in questa città “capitale” delle Colline Metallifere. Per luglio e agosto – inaugurazione mercoledì 1 luglio alle ore 10 – saranno organizzati ... Leggi tutto
    Fonte: Museidimaremma.itPubblicato il 25-06-2020
  • 76 anni fa veniva uccisa la staffetta partigiana Norma Parenti
    MASSA MARITTIMA – «Nelle Colline Metallifere non si erano ancora spenti i sentimenti del dolore e della rabbia per l’orrore infame riservato agli 83 minatori della Niccioleta, che otto giorni dopo a Massa Marittima, l’orrore si trasformò in bestialità, facendo ripiombare i cittadini nella tristezza dell’efferata e orripilante macelleria  nazi-fascista» ... Leggi tutto
    Fonte: ilgiunco.netPubblicato il 22-06-2020
  • I sindaci incontrano la Asl: ecco le novità per Cup, centro prelievi e ospedali di prossimità
    GROSSETO – Sciolti tutti i nodi delle istanze che i sindaci della provincia di Grosseto hanno presentato, per voce del presidente Giacomo Termine, all’attenzione della Asl Toscana sud est, durante la conferenza tenutasi oggi. La direzione aziendale al completo, insieme ai direttori di presidio e al direttore della zona grossetana ... Leggi tutto
    Fonte: ilgiunco.netPubblicato il 17-06-2020
  • Follonica e il Golfo del Sole
    Follonica è una cittadina turistica dell'Alta Maremma situata nel cuore dell’omonimo Golfo tra il promontorio di Piombino, Punta Ala e di fronte all’Isola d’Elba. Grazie al suo clima mediterraneo con inverni miti ed estati calde, il Golfo di Follonica è anche detto “il Golfo del Sole”. Nell’entroterra si estendono le ... Leggi tutto
    Fonte: grossetoonline.comPubblicato il 28-10-2019

Colline Metallifere - i video


No feed items found.
X