• Italiano
  • Inglese
  • Tedesco
SCOPRI LA MAREMMA

Golfo di Talamone

Golfo di Talamone

Un Golfo storico che piacerà agli amanti dello sport

Luogo ideale per praticare il kitesurf, il Golfo è delimitato a nord dal paese di Talamone, con le sue scogliere e con la Rocca medievale, e a sud dai monti del Parco Naturale della Maremma.
La bellezza del Golfo è dovuta in gran parte al fascino dell’abitato medievale di Talamone, frazione di Orbetello. Porto etrusco prima, romano poi, Talamone, con il suo porticciolo e gli stretti vicoli che salgono e scendono, è dominato dalla Rocca Aldobrandesca, la cui costruzione durò secoli.

Le spiagge del Golfo di Talamone

Le spiagge di Talamone sono diverse tra loro. Il versante più a nord del Golfo alle pendici della Rocca, ha fondali rocciosi adatti al diving, mentre spostandosi verso sud, gli scogli lasciano il posto ad ampie spiagge tra cui la più famosa è quella che costeggia la strada per il porto, dove è possibile trovare una gran quantità di appassionati di windsurf e kitesurf.

La Rocca di Talamone

Voluta dagli Aldobrandeschi, quando Talamone, come gran parte dei feudi della famiglia, nel XIV secolo passò ai senesi, fu ampliata da questi ultimi, senza che i lavori finissero.
La Rocca fu poi ristrutturata, ampliata e conclusa dagli spagnoli quando, nel 1557, Talamone fu annessa allo spagnolo Stato dei Presidi.
La Rocca Aldobrandesca è ancora oggi la principale attrattiva di Talamone, con il panorama che dai suoi giardini si può godere: il Golfo, i monti del Parco Naturale della Maremma, l’Isola del Giglio e le belle spiagge della zona.

Garibaldi e Talamone

Il piccolo borgo porta ancora oggi le tracce del passaggio di Garibaldi, che qui reclutò soldati e soggiornò per un periodo durante la campagna dei Mille per l’unificazione della Penisola.

Come arrivare a Talamone

Dalla SS1 Aurelia in direzione sud, prendere l’uscita omonima, oppure, più a nord, uscire a Rispescia/Alberese e da qui seguire le indicazioni per Talamone, che dista circa 9 km.

Potrebbero interessarti

  • Spiaggia di Cala ViolinaSpiaggia di Cala Violina La spiaggia musicale Cala Violina prende il suo nome dalla particolare sabbia che la ricopre. Nelle giornate in cui la spiaggia non è affollata, i...
  • Punta AlaPunta Ala Una spiaggia infinita in mezzo al verde Oltre a regate e lusso, Punta Ala offre diverse alternative per quanto riguarda le spiagge. La spiaggia vi...
  • Marina di AlbereseMarina di Alberese Una spiaggia incontaminata La spiaggia più conosciuta del Parco Naturale della Maremma è Marina di Alberese, cui si arriva dall’omonimo accesso a...
  • Torre MozzaTorre Mozza La Torre Al centro del Golfo di Follonica, su una lingua di sabbia finissima, si staglia un’antica e imponente fortificazione cinquecentesca, che s...
  • Spiaggia di BarattiSpiaggia di Baratti Il Parco di Rimigliano Siamo nel territorio comunale di Piombino, nel cuore della Costa degli Etruschi. Da Baratti si estende il Parco naturale di ...
  • Santa Caterina e l’antico rito del fuocoSanta Caterina e l’antico rito del fuoco Il 24 novembre, a Santa Caterina, frazione del comune di Roccalbegna, si celebra la vigilia del martirio della santa da cui il borgo prende il nome. D...
  • Spiagge di CapalbioSpiagge di Capalbio Una striscia di 12 km di sabbia che va dal nero al bianco, dalla parte del promontorio di Ansedonia che guarda a sud al confine tra Toscana e Lazio. Q...
  • CarboniferaCarbonifera L’antico casello idraulico A km 5 circa da Follonica incontriamo la spiaggia di Carbonifera. Deve il suo nome all’antico casello idraulico costr...


X