SCOPRI LA MAREMMA

Capalbio

Capalbio

La piccola Atene

Ultima città nell’entroterra della Toscana, circa 45 km a sud di Grosseto, Capalbio regala un panorama mozzafiato, dall’alto del poggio da cui domina il promontorio di Ansedonia, la costa e le colline che la circondano.
Conosciuta come “la piccola Atene”, Capalbio è l’unica città medievale interamente conservata dentro particolarissime mura a doppia cinta, con due camminamenti di ronda, su livelli differenti. Il fascino di Capalbio è davvero unico.
Un fascino così ben conservato che più volte il piccolo borgo ai confini della Toscana si è aggiudicato la prima posizione nelle Guide blu di Legambiente e Touring Club.

Capalbio nella storia

Capalbio fu prima di proprietà degli Aldobrandeschi, poi passò sotto l’egida di Siena nel 1339, e in seguito agli Orsini, per essere nuovamente annessa alla Repubblica Senese e infine passare sotto il dominio dei Medici, unica città della bassa maremma a non soccombere agli Spagnoli

Il fascino della Toscana medievale

Capalbio è interamente racchiusa entro le mura del XV secolo e conserva magnificamente la struttura medievale, che culmina nel castello. Dalla cinta muraria interna si accede a Porta Senese, sopra la quale una lapide commemora il rafforzamento delle mura da parte di Siena nel 1418.
Da visitare sono senza dubbio la piccola chiesa rinascimentale dell’Oratorio della Provvidenza Fuori le Mura e la Chiesa di San Nicola, piccolo tesoro medievale che conserva ancora i capitelli del XII secolo.

Palazzo Collacchioni, imponente palazzo costruito sui resti della Fortezza del XIII secolo, conserva al suo interno un pianoforte suonato da Giacomo Puccini durante la sua permanenza nella cittadina della Maremma.

La meta preferita da intellettuali e politici

Dalla metà degli anni ’60 Capalbio è salita agli onori delle cronache per essere il luogo di vacanza preferito da intellettuali e politici, con un notevole impulso per le iniziative culturali. Capalbio oggi ospita, infatti, festival come il Capalbio International Short Film Festival, rassegna di cortometraggi di rilevanza internazionale.

Come arrivare a Capalbio

Dalla SS1 Aurelia, in direzione Roma, Prendere l’uscita Capalbio e procedere lungo la Strada Provinciale di Capalbio.

Attività e attrazioni a Capalbio
Appuntamenti ed eventi a Capalbio

Febbraio, 2023

Potrebbero interessarti

  • CarboniferaCarbonifera L’antico casello idraulico A km 5 circa da Follonica incontriamo la spiaggia di Carbonifera. Deve il suo nome all’antico casello idraulico costr...
  • Venturina Thermal BathsVenturina Thermal Baths The most important thermal center of Val di Cornia In the heart of the Alta Livorno Maremma, in Val di Cornia, just a few minutes from the coas...
  • Marina di Alberese salvata dall’erosione Un intervento che ha richiesto tre anni e che rappresenta una grande opera per la salvaguardia della Maremma. Questo è il progetto "Foce del fiume Om...
  • Naturpark der MaremmaNaturpark der Maremma Die Lunge der Maremma Grünes Herz des Gebiets der Naturpark der Maremma, von den Toskanern "Uccellina" genannt (von den Kalksteinfelsen, die den...
  • ArcheryArchery Concentration and precision Archery is an ancient art that involves concentration, confidence and precision. For those who want to learn this disc...
  • Cala MartinaCala Martina On the trails of Garibaldi A stone coming from the sea and a monument along the path remember in Cala Martina the famous Italian revolutionary lea...
  • “Vino e lusso degli Etruschi” a Rocca di Frassinello“Vino e lusso degli Etruschi” a Rocca di Frassinello A Giuncarico, a fianco della cantina progettata dal famoso architetto Renzo piano sorge l’Area archeologica Rocca di Frassinello che, inaugurata nel...
  • Maremma Regional ParkMaremma Regional Park The green lungs of Maremma The Maremma Regional Park, also known as Uccellina Park (from the limestone rocks descending steeply to the sea tha...