• Italiano
  • Inglese
  • Tedesco
SCOPRI LA MAREMMA

Capalbio

Capalbio

La piccola Atene

Ultima città nell’entroterra della Toscana, circa 45 km a sud di Grosseto, Capalbio regala un panorama mozzafiato, dall’alto del poggio da cui domina il promontorio di Ansedonia, la costa e le colline che la circondano.
Conosciuta come “la piccola Atene”, Capalbio è l’unica città medievale interamente conservata dentro particolarissime mura a doppia cinta, con due camminamenti di ronda, su livelli differenti. Il fascino di Capalbio è davvero unico.
Un fascino così ben conservato che più volte il piccolo borgo ai confini della Toscana si è aggiudicato la prima posizione nelle Guide blu di Legambiente e Touring Club.

Capalbio nella storia

Capalbio fu prima di proprietà degli Aldobrandeschi, poi passò sotto l’egida di Siena nel 1339, e in seguito agli Orsini, per essere nuovamente annessa alla Repubblica Senese e infine passare sotto il dominio dei Medici, unica città della bassa maremma a non soccombere agli Spagnoli

Il fascino della Toscana medievale

Capalbio è interamente racchiusa entro le mura del XV secolo e conserva magnificamente la struttura medievale, che culmina nel castello. Dalla cinta muraria interna si accede a Porta Senese, sopra la quale una lapide commemora il rafforzamento delle mura da parte di Siena nel 1418.
Da visitare sono senza dubbio la piccola chiesa rinascimentale dell’Oratorio della Provvidenza Fuori le Mura e la Chiesa di San Nicola, piccolo tesoro medievale che conserva ancora i capitelli del XII secolo.

Palazzo Collacchioni, imponente palazzo costruito sui resti della Fortezza del XIII secolo, conserva al suo interno un pianoforte suonato da Giacomo Puccini durante la sua permanenza nella cittadina della Maremma.

La meta preferita da intellettuali e politici

Dalla metà degli anni ’60 Capalbio è salita agli onori delle cronache per essere il luogo di vacanza preferito da intellettuali e politici, con un notevole impulso per le iniziative culturali. Capalbio oggi ospita, infatti, festival come il Capalbio International Short Film Festival, rassegna di cortometraggi di rilevanza internazionale.

Come arrivare a Capalbio

Dalla SS1 Aurelia, in direzione Roma, Prendere l’uscita Capalbio e procedere lungo la Strada Provinciale di Capalbio.

Attività e attrazioni a Capalbio
Appuntamenti ed eventi a Capalbio

Settembre, 2020

Nessun evento

Potrebbero interessarti

  • “Novembre Grosso”, il festival che celebra Massa Marittima e il suo territorio“Novembre Grosso”, il festival che celebra Massa Marittima e il suo territorio E’ cominciato ieri “Novembre Grosso”, il festival autunnale che per tutto il mese animerà la città di Massa Marittima, con concerti, mostre, d...
  • GrossetoGrosseto Avamposto militare Il capoluogo all’estremo sud della Toscana, nella pianura del fiume Ombrone, dista circa 12 km dal mare. Grosseto ha, nei seco...
  • PitiglianoPitigliano La città del tufo La prima delle tre città del tufo (le altre sono Sorano e Sovana) è un incanto. Pitigliano si staglia già lungo la...
  • TirliTirli Tirli piccolo gioiello trai boschi Tirli, frazione di Castiglione della Pescaia, è arrampicato su una collina e circondato da boschi merav...
  • ScansanoScansano Scansano vino ma non solo Il piccolo borgo di Scansano sorge su un’altura a nord delle colline dell’Albegna e del Fiora in una zona ric...
  • In vacanza in Toscana a Massa MarittimaIn vacanza in Toscana a Massa Marittima Il fascino di un piccolo comune della Maremma, centro principale delle Colline Metallifere, oggi eccellenza turistica Piazza Garibaldi e Duomo - ...
  • Massa MarittimaMassa Marittima Un gioiello d’architettura Bandiera arancione del Touring Club per l’eccellenza dell’offerta turistica, Massa Marittima conserva pres...
  • ScarlinoScarlino Scarlino tra il mare e la terra Scarlino sorge sul versante nord del monte D’alma, dalle sue alture ci regala una vista meravigliosa dell...


X