SCOPRI LA MAREMMA

Palio Marinaro dell’Argentario 75° edizione

Palio Marinaro dell’Argentario 75° edizione

PORTO SANTO STEFANO – Entra nel vivo la sera di venerdì 12 agosto l’atmosfera del 75° Palio Marinaro dell’Argentario. I giorni più “caldi” si aprono alle ore 21.00 quando dalla Fortezza Spagnola prenderà le mosse il corteo storico allestito da Argentario Vivo che da alcuni anni sfila nelle vie del centro storico in notturna anziché nel pomeriggio di Ferragosto. Con partenza dalla Fortezza Spagnola, attraverso l’antico borgo santostefanese fino ad arrivare sul Lungomare ed in Piazza dei Rioni, il corteo regalerà, come sempre, suggestioni irripetibili con la sontuosità degli oltre cento figuranti e dei loro meravigliosi costumi seicenteschi e sul finale sulla Piazza intorno alle 22.30, dopo la lettura del bando di sfida tra i quattro Rioni in gara, una novità con il lancio di cento lanterne.

 Sabato 13 agosto, sempre sul piazzale dei Rioni alle ore 19.00,misurazione dei remi e dei timoni ed alle 21.30, il talk show “48 ore al Palio” con l’intervento del sindaco Arturo Cerulli, del delegato al Palio, Alessandro Roncolini, del Capitano dell’Ente Palio, Roberto Verdile e dei rappresentanti dei Rioni. E dopo aver parlato e discusso di Palio, alle ore 23.00, brindisi augurale con gli “equipaggi tra la gente”. Gli eroi della regata saranno presentati in grande stile, anche se i loro nomi sono noti da tempo. Eccoli, seguendo l’ordine di arrivo dello sorso anno. Fortezza sul guzzo Maestrale: timoniere Angelo Orsini, 1° remo Gabriele Solari, 2° remo Mario Rossi, 3° remo Andrea Benedetti, 4° remo Tommaso Picchianti. Croce sul guzzo Grecale: timoniere Simone Costanzo, Mirko Cimini, Fabio Picchianti, Tommaso Boscherini, Massimiliano Terramoccia. Pilarella sul guzzo Libeccio: timoniere Alessio Bausani, Gianmarco Russo, Fabrizio Costanzo, Dino Pari, Claudio Giovani. Valle sul guzzo Scirocco: timoniere, Corrado Fanciulli, Thomas Palmerini, Angelo Galatolo, Marco Orsini, Alessandro Landini.

Si arriva così alla vigilia di domenica 14 agosto con la tradizionale benedizione dello Stendardo disegnato da Mara Scotto nel corso della Santa Messa delle ore 18.30 nella chiesa Santo Stefano, la presentazione degli equipaggi alle ore 19.30 in Municipio e la processione in notturna in onore della Madonna dell’Assunta che partirà alle ore 21.30 dalla chiesa Santo Stefano.

Tutto dedicato al Palio il giorno di Ferragosto. La regata di 4.000 scatterà nello Stadio di Turchese, alle ore 19.15, appena sarà giunta in piazza la coloratissima sfilata dei Rioni che partirà alle 17.00 da via Barellai. Poco dopo l’arrivo del Palio, intorno alle 20.30, gli equipaggi verranno premiati sul balcone del Municipio, di fronte alla folla festante.

Ma non tutti, per diversi motivi, potranno essere in paese a godersi la festa dal vivo. Per costoro ci sarà comunque una programmazione televisiva in grado di far vivere il tutto come se si fosse presenti. La diretta andrà dalle ore 15.00 alle ore 21.00 su Satellite Blu 940+839 (bouquet in chiaro piattaforma SKY TV); Arezzo Tv canale digitale 214 (mousse Ch. 44); Di Lucca canale digitale 89 (mousse RTV 38). Repliche sono previste nei giorni 16 agosto (ore 15.00 e 21.00) e 17 (ore 08.30 e 14,30). Diretta streaming sui siti internet del Comune di Monte Argentario www.comunemonteargentario.gov.it.

Il 16 agosto fin dal mattino alle 10.30 si correranno, nello Stadio di turchese, le batterie del Paliotto, per poi passare alle finali alle 18.00 ed alla premiazione degli equipaggi alle 19.00. Attesissimo, come sempre, alle ore 21.30 sul piazzale dei Rioni, il concerto della banda “Ivo Baffigi”. Lo stesso luogo ospiterà, alle 22.45, la premiazione del Timone d’Argento e della migliore sfilata, per concludere l’intensa giornata alle ore 23.00 con l’estrazione della tombola.

(Fonte ilgiunco.net)

(Ph. credits: www.palioargentario.it)

Potrebbero interessarti

  • La vacanza “pet friendly”? È in Toscana!La vacanza “pet friendly”? È in Toscana! La Toscana si conferma tra le regioni migliori in Italia per la vacanza "pet friendly". Secondo le panoramiche offerte dai portali Paesionline.it e So...
  • Urlaub auf der Insel ElbaUrlaub auf der Insel Elba Ihre Entdeckungsreise auf die Insel Elba wird Ihnen einzigartige Emotionen in der unberührten Natur schenken. Entdecken Sie hier bezaubernde Strände...
  • Archäologisches Museum Isidoro FalchiArchäologisches Museum Isidoro Falchi Die lange Geschichte von Vetulonia Auf dem Hauptplatz von Vetulonia, ein kleines Dorf bei Castiglione della Pescaia und Hauptausgrabungsstätte de...
  • PitiglianoPitigliano Die Stadt  aus Tuffstein Die erste von drei Städten aus Tuffstein (neben Sorano und Sovana) ist Pitigliano, ein Spektakel für die Augen: Es sch...
  • CapalbioCapalbio The Tiny Athens A municipality in the extreme south of Tuscany, about 45 km from Grosseto, Capalbio is placed on top of a hill with breathtaki...
  • Vacation in the tuff stone village in PitiglianoVacation in the tuff stone village in Pitigliano Take a few days of rest and come to discover Maremma. A vacation with the whole family on discovery of the tuff stone town, starting from Pitigliano. ...
  • Mountain BikeMountain Bike Eperience the dedicated cycle routes of Maremma! Experience the ride: Trail Le Cannelle! GoPro video by Matteo Franci   ...
  • PopuloniaPopulonia Die mittelalterliche Populonia Dieses kleine Dorf in der Gemeinde Piombino ist eine Fülle von alten Schätzen. Populonia ist ein kleines Dorf aus...


X