• it
SCOPRI LA MAREMMA

Montemassi

Di origine Aldobrandesca, come gran parte dei piccoli borghi presenti nella zona, Montemassi con il suo famoso castello, dopo essere passato sotto numerose dinastie, appare oggi come un borgo che è riuscito a mantenere l’aspetto di un compatto centro abitato a “pigna”, conformazione che gli conferisce un aspetto pittoresco.

Delle antiche mura che proteggevano il paese rimane solo un’antica porta costituita da un arco a tutto sesto, che, dalla parte meridionale del colle, permetteva, e tutt’oggi permette, l’accesso al centro abitato.

IL CASTELLO

Il castello è senza dubbio il monumento più noto del comune di Roccastrada, per la sua importanza storica (la costruzione è rappresentata nel famoso affresco attribuito a Simone Martini “Guidoriccio da Fogliano all’assedio di Montemassi” all’interno del Palazzo Pubblico di Siena) e la sua rilevanza architettonica per essere un esempio significativo di edificio gotico.

L’antica fortificazione che si erge sul colle più alto si presenta ancora maestosa nella sua posizione dominante. Sono riconoscibili due corpi principali: a nord il mastio che presenta numerose finestre, avendo anche la funzione di palazzo, e a sud i resti di una torre quadrangolare con feritoie e avanzi di volte di ottima fattura.

L’abitato sottostante al castello non conserva che poche tracce di mura inglobate nelle abitazioni che risultano coeve alla realizzazione del castello.

L’AFFRESCO DI GUIDORICCIO DA FOGLIANO: UNA QUESTIONE APERTA

Il castello è senza dubbio il monumento più noto del comune di Roccastrada, per la sua importanza storica (la costruzione è rappresentata nel famoso affresco attribuito a Simone Martini “Guidoriccio da Fogliano all’assedio di Montemassi” all’interno del Palazzo Pubblico di Siena) e la sua rilevanza architettonica per essere un esempio significativo di edificio gotico.

Nella Sala del Mappamondo nel Palazzo Pubblico di Siena è conservato l’affresco Guidoriccio da Fogliano all’assedio di Montemassi, risalente al 1330 e che raffigura la conquista della rocca da parte del comandante delle truppe senesi avvenuto nel 1328.

Il dipinto, da sempre attribuito a Simone Martini, è oggi al centro di un critico dibattito sulla sua paternità.

Dopo che sono venuti alla luce di alcuni disegni preparatori e a seguito di una lunga controversia iniziata nel 1977 e il recente ritrovamento farebbero però pensare ad un rifacimento quattrocentesco.

Resta, quindi, ancora aperta la disputa sull’autore dell’opera.

Attività e attrazioni a Montemassi
Appuntamenti ed eventi a Montemassi

Luglio, 2020

Nessun evento

Potrebbero interessarti

  • ScarlinoScarlino Scarlino tra il mare e la terra Scarlino sorge sul versante nord del monte D’alma, dalle sue alture ci regala una vista meravigliosa dell...
  • ScansanoScansano Scansano vino ma non solo Il piccolo borgo di Scansano sorge su un’altura a nord delle colline dell’Albegna e del Fiora in una zona ric...
  • In vacanza a MontemassiIn vacanza a Montemassi Piccola frazione del comune di Roccastrada famoso per il suo Castello e per gli splendidi panorami che potrete ammirare visitando questo piccolo borgo...
  • Massa MarittimaMassa Marittima Un gioiello d’architettura Bandiera arancione del Touring Club per l’eccellenza dell’offerta turistica, Massa Marittima conserva pres...
  • GavorranoGavorrano Gavorrano si trova in provincia di Grosseto, sul versante settentrionale del Monte D’alma in una zona particolarmente ricca di giacimenti di...
  • Un weekend in vacanza nell’antico borgo di ScansanoUn weekend in vacanza nell’antico borgo di Scansano Per ammirare lo splendore del piccolo borgo tra edifici medievali e gli splendidi panorami sulla campagna della Maremma toscana. Scansano Tra an...
  • SovanaSovana Sovana: la Suana degli Etruschi Sovana, frazione di Sorano in provincia di Grosseto, nel cuore dell’Area del Tufo conserva la struttura d...
  • PopuloniaPopulonia La Populonia medievale Questa piccola frazione del Comune di Piombino è una miniera di antichi tesori. Populonia è un piccolo borgo medi...


Montemassi, rassegna dai media locali


  • Test in salita per i podisti del Marathon Bike, scalato il tratto del Peruzzo
    GROSSETO – Reduce dalla stagione dei record, con le sue 54 manifestazioni sportive organizzate in una sola stagione, la squadra grossetana del Marathon Bike, che divide la propria l’attività tra podismo e ciclismo, ha organizzato una serie di test tra i più forti podisti locali, facendoli cimentare nella salita del ... Leggi tutto
    Fonte: ilgiunco.netPubblicato il 25-06-2020
  • Al via il Progetto Ali, lo “sportello volante” di informazione su alcuni servizi per i cittadini
    ROCCASTRADA – Approvato il “Progetto A.L.I. – Antenne locali per l’integrazione” organizzato da CoeSo SdS Grosseto e finanziato con il contributo della Regione Toscana. Grazie a questo progetto, un operatore effettuerà sul territorio comunale, ogni venerdì fino al 30 ottobre, uno sportello informativo per pratiche specifiche finanziate. Nelle specifico, queste ... Leggi tutto
    Fonte: ilgiunco.netPubblicato il 24-06-2020
  • Marathon d’oro e d’argento al primo trofeo Bottegone
    BRACCAGNI. Francesco Bacci primo, Adriano Nocciolini secondo. I due gradini più alti del podio sono del Marathon Bike, che sbaraglia la concorrenza al primo trofeo “Bottegone” di ciclismo amatoriale.Bacci, di Sticciano, quest’anno aveva raccolto due importanti titoli italiani di cronometro Uisp, ma tanti secondi posti, a partire dal trofeo Mbm ... Leggi tutto
    Fonte: iltirreno.it – Grosseto sportPubblicato il 28-06-2019
  • Gli appuntamenti dal 10 al 16 settembre
        BUONA SETTIMANA da Le Orme! Ecco cosa abbiamo preparato per voi da lunedì 10 a domenica 16 settembre!          Lunedì 10 settembre – Trekking a Le Cannelle Sei un appassionato di Trekking? Allora non perderti l’ultima escursione guidata dell’estate lungo l’itinerario ... Leggi tutto
    Fonte: leorme.comPubblicato il 10-09-2018
  • Gli appuntamenti dal 3 al 9 settembre
        BUONA SETTIMANA da Le Orme! Ecco cosa abbiamo preparato per voi  da lunedì 3 a domenica 9 settembre!  Martedì 4 settembre ore 17:00 – Visita guidata gratuita a Capalbio Appuntamento con la Guida a Capalbio in Piazza Giordano. La ... Leggi tutto
    Fonte: leorme.comPubblicato il 03-09-2018
  • A Grosseto presentazione del primo videogame sugli Etruschi – MaaM Grosseto
    Gli Etruschi diventano un videogioco. Si chiama “Mi Rasna – Io sono etrusco”. Giovedì 30 agosto dalle ore 18 alle ore 21 presso il Museo Archeologico e d'Arte della Maremma in Piazza Baccarini 3, Grosseto, il gioco sarà presentato da Maurizio Amoroso responsabile della Entertainmente Game Apps, azienda fiorentina che ... Leggi tutto
    Fonte: Museidimaremma.itPubblicato il 29-08-2018
  • Aperitivo al Museo e presentazione del videogioco “Mi Rasna” – MaaM Grosseto
    Il prossimo appuntamento è previsto per Giovedì 30 Agosto alle ore 18.00 con l' Aperitivo al Museo e presentazione del videogioco Mi Rasna - io sono Etrusco con Maurizio Amoroso (Entertainment Game Apps Ltd.) che ci illusterà il primo videogame sugli Etruschi, scaricabile con Google Play e ideato per avvicinare ... Leggi tutto
    Fonte: Museidimaremma.itPubblicato il 28-08-2018
  • Arte Natura – 16 settembre: Castello di Montemassi
    Arte Natura di settembre vi porta al  CASTELLO DI MONTEMASSI domenica 16 settembre         E’ necessaria la prenotazione entro martedì 11 settembre Ritrovo: ore 10:00 via XX settembre Ristorante Guidoriccio – Montemassi Costo: 10 euro interno – 7 euro ridotto ( esclusa la degustazione c/o Tenuta Rocca ... Leggi tutto
    Fonte: leorme.comPubblicato il 27-08-2018
  • Gli appuntamenti dal 27 agosto al 2 settembre
    BUONA SETTIMANA da Le Orme!  Ecco cosa abbiamo preparato per voi da lunedì 27 agosto a domenica 2 settembre!            Lunedì 27 agosto ore 17:30 – PER BAMBINI E FAMIGLIELaboratorio didattico a Talamone: Acquariologo per un giorno! Per informazioni e prenotazioni: Centro Visite ... Leggi tutto
    Fonte: leorme.comPubblicato il 27-08-2018

Montemassi - i video


No feed items found.
X