SCOPRI LA MAREMMA

In vacanza a Montemassi

In vacanza a Montemassi

Piccola frazione del comune di Roccastrada famoso per il suo Castello e per gli splendidi panorami che potrete ammirare visitando questo piccolo borgo della Maremma, Montemassi.

Montemassi

Visita il borgo di Montemassi e il suo Castello

Il piccolo borgo di Montemassi è dominato dall’alto dal Castello, fortificazione medievale, appartenuta inizialmente alla potente famiglia degli Aldobrandeschi, ma nel corso dei secoli ha visto e seguito le sorti della numerose battaglie per il possedimento di queste terre.

Una di queste resa famosa dal celebre affresco “Guidoriccio da Fogliano all’assedio di Montemassi”di Simone Martini all’interno del Palazzo Pubblico di Siena, nella Sala dei Mappamondi. Il Castello rappresenta un ottimo esempio di architettura gotica e dai resti si può evincere che venisse usato non solo per scopi militare ma anche come residenza.

Vacanze in assoluto relax passeggiando tra le vie del borgo

Il centro storico di Montemassi presenta ancora oggi la caratteristica forma a pigna, che dona al borgo un aspetto caratteristico e pittoresco. E’ ancora visibile la porta meridionale di accesso con arco tondo, al contrario le antiche mure perimetrali sono state inglobate dalla attuali abitazioni.

Passeggiando tra i vicoli del centro potrete ammirare la chiesa di Sant’Andrea e lungo il tragitto notare i segni lasciati dai proiettili scagliati dalle catapulte senesi durante i ripetuti assedi.

La disputa sul celebre dipinto

Il dipinto “Guidoriccio da Fogliano all’assedio di Montemassi”, realizzato nel 1330, che raffigura l’assalto e la successiva conquista del Castello di Montemassi da parte delle truppe senesi, guidate dal comandante Guidoricco da Fogliano, è tutt’ora al centro di un dibattito sulla paternità dell’opera.

Alcuni ritrovamenti del 1977, hanno portato alla luce dei disegni preparatori che farebbero pensare ad un rifacimento dell’opera avvenuto nel quattrocento, mettendo in discussione l’attribuzione a Simone Martini dell’opera. Secondo altri è invece evidente e inconfondibile lo stile dell’artista.

Il Museo della Civiltà Rurale di Rocca di Montemassi

Presso la Tenuta Rocca di Montemassi è possibile visitare il Museo dedicato alla civiltà contadina. Qui sono raccolti una grande varietà di oggetti e strumenti legati al mondo contadino, grazie all’opera del professore Mauro Zocchetta, che ha raccolto più di tremila pezzi di diversi periodi storici.

Un percorso che descrive i diversi lavori agricoli e i suoi differenti ambiti produttivi, per far conoscere e ricordare il passato contadino e rurale di questi territori. Dopo aver visitato il museo potrete prenotare un tour enogastronomico, per gustare i deliziosi vini e gli altri prodotti gastronomici del territorio, una delizia per il palato.

Potrebbero interessarti

  • Il Piatto dell’Alleanza: la promozione del territorio passa dalla tavolaIl Piatto dell’Alleanza: la promozione del territorio passa dalla tavola Domenica 21 giugno inizia ufficialmente l'estate e la rete Slow Food presenta il primo "piatto dell'Alleanza". Un'iniziativa particolare, nata lo scor...
  • Bhe beach of Maremma Sans SouciBhe beach of Maremma Sans Souci The beach of the Camping Maremma Sans Souci is located on the long stretch of golden sand that exctends from Roccamare to Punta Capezzolo. This length...
  • Parco costiero della SterpaiaParco costiero della Sterpaia Il comprensorio dei Parchi della Val di Cornia Spiagge e una bella foresta planiziale, che corrono paralleli per 296 ettari, tra Piombino e Follonica...
  • Spiaggia delle RocchetteSpiaggia delle Rocchette Tra Punta Ala e Castiglione della Pescaia, una spiaggia che incanta Spiaggia dal grande fascino, è una delle più amate della Toscana.  Situata a...
  • Trekking con gli AsiniTrekking con gli Asini Trekking con gli Asini È un'escursione a passo d'asino, una cadenza lenta per assaporare la natura che ci circonda in compagnia del nostro pazient...
  • On holiday in MontemassiOn holiday in Montemassi A small fraction of the community of Roccastrada famous for its castle and the wonderful panoramas that you can admire visiting this small village of ...
  • Una vacanza a GrossetoUna vacanza a Grosseto Poco conosciuta ma ricca di sorprese inattese, a Grosseto potrete trascorrere alcuni giorni per scoprire la sua affascinante storia e i suoi tesori na...
  • A caccia di onde a Castiglione della PescaiaA caccia di onde a Castiglione della Pescaia Difficile da definire, il Surf: più che uno sport, è uno stile di vita, un approccio a ciò che ci circonda, un rapporto unico con la natura e con i...


X