SCOPRI LA MAREMMA

Nel borgo di Populonia in vacanza

Nel borgo di Populonia in vacanza

Per trascorre una vacanza tra i borghi più belli della Toscana venite a Populonia. L’unica città delle dodecapoli etrusca affacciata sul mare, dal glorioso passato mantiene intatto il suo fascino.

Populonia

Populonia tra bellezze naturali e storia millenaria

L’unico avamposto etrusco affacciato sul mare, importante e potente centro dell’antichità, ha attraversato momenti storici di espansione e sviluppo, secoli di declino e oblio, fino a diventare nella sua storia recente una frazione del più grande centro di Piombino.

Città etrusca sviluppatasi grazie alla sapiente arte della lavorazione del ferro estratto nelle cave della vicina Isola d’Elba, è graziosamente adagiata su di un promontorio che domina il golfo di Baratti, un’incantevole area naturalistica. Molti i punti panoramici dove potrete apprezzare le bellezze del borgo, tra una natura incontaminata e un mare spettacolare.

Il castello di Populonia

Conserva quasi intatto l’antica fortificazione medievale eretta per volere dei Signori di Piombino intorno al 1200. Questo Castello medievale edificato per scopi difensivi è caratterizzato da un torrione semicircolare e dall’interno delle mura domina il tutto un torrione alto a pianta medievale.

La cinta muraria ha una pianta rettangolare, con camminamento di ronda perimetrale. La Rocca è un tutt’uno con la muratura del borgo.

Il Parco Archeologico di Baratti e Populonia

Il parco si estende per circa 80 ettari nel Comune di Piombino, è possibile seguire diversi percorsi che permettono di osservare la necropoli di San Cerbone. Tra i reperti più importanti vi è la tomba dei Carri, una tomba con un tamburo del diametro di 28 metri, uno dei tumoli più grandi mai rinvenuti.

Lungo il percorso sono presenti anche tombe a edicola, quella meglio conservata è la tomba del Bronzetto. Al centro del parco si trova il centro di archeologia sperimentale “Davide Mancini”, interessante esempio di divulgazione scientifica dedicata a ragazzi ed adulti.

Un vacanza per scoprire la costa degli etruschi con il suo splendido mare

In questo tratto di costa tirrenica è possibile godere di una mare cristallino circondato da una natura selvaggia. Le secolari pinete e i vasti tratti di macchia mediterranea, fanno da sfondo ad un mare unico.

La spiaggia di Baratti conosciuta per la sua sabbia fine di colore rossastro, per la maggior parte libera è l’ideale per gli amanti del mare da godere in tutta tranquillità e rappresenta una meta turistica molto ambita dalle famiglie con bambini, che su queste spiagge possono divertirsi in tutta sicurezza.

Potrebbero interessarti

  • CapalbioCapalbio La piccola Atene Ultima città nell’entroterra della Toscana, circa 45 km a sud di Grosseto, Capalbio regala un panorama mozzafiato, dall...
  • MontecristoMontecristo Mit einer Fläche von circa 10 Quadratkilometern ist die Insel Montecristo eine der wildesten und unberührtesten vom Toskanischen Archipel. Außerde...
  • Die San Galgano AbteiDie San Galgano Abtei Die Legende von San Galgano Nur wenige Kilometer von Siena entfernt, befindet sich in der Gemende von Chiusdino (SI) diesen einzigartige Ort abse...
  • Itinerari in biciItinerari in bici TOUR DI CALA VIOLINA Percorso medio- impegnativo – 45 Km – max. 4 ore Panorami mozzafiato e paesaggi unici, il percorso si snoda attravers...
  • Spiaggia di BarattiSpiaggia di Baratti Il Parco di Rimigliano Siamo nel territorio comunale di Piombino, nel cuore della Costa degli Etruschi. Da Baratti si estende il Parco naturale di ...
  • SovanaSovana Sovana: the Suana of the Etruscans Sovana, fraction of Sorano in the province of Grosseto, in the heart of the tuff stone region, preserve...
  • Der Garten der Klänge von Paul FuchsDer Garten der Klänge von Paul Fuchs Ein Miniaturpark Ein kleiner Park / Museum von etwa 2 Hektar, in den Privatgarten des Hauses von dem deutschen Künstler Paul Fuchs, den die Besuche...
  • Classico in Jazz con echi etruschi a GavorranoClassico in Jazz con echi etruschi a Gavorrano Sabato 25 luglio si accendono i riflettori su un evento davvero unico in Maremma: il concerto “Classico in Jazz con echi etruschi”, con i musicis...


X